Progetti a consuntivo

Capacità organizzativa, diagnostica, progettuale, gestionale, economica, finanziaria finalizzate all’ottenimento dell’efficienza energetica.

I progetti a consuntivo permettono l’ottenimento di un numero significativo di certificati bianchi e si sviluppano secondo predefinite fasi relative alla descrizione del soggetto titolare del progetto e dell’impianto su cui si opererà, dell’intervento progettuale ipotizzato e giustificato attraverso un apposito algoritmo e nella trasmissione della relativa documentazione secondo le modalità prescritte dalla normativa vigente in materia.

Il fulcro dei progetti a consuntivo ruota attorno alla fase progettuale dove gli ingegneri della Consul System S.p.A., unitamente allo staff degli economisti, analizzano le fasi di produzione dell’azienda che voglia ottenere un risparmio energetico. Dopo aver esaminato i punti di forza e di debolezza del processo, inizia l’elaborazione di una tesi di miglioramento di efficienza energetica con l’obiettivo di ottenere una riduzione energetica.

Viene così ideato un algoritmo che dovrà essere rispondente
a tutti i dati in entrata ed in uscita
.

Per capire la complessità dell’elaborazione dell’algoritmo e del raggiungimento di una formula valida ed approvata dalle autorità competenti, basti pensare che non è la tipologia di intervento di Energy saving che viene effettuato in azienda a garantire l’ottenimento dei certificati bianchi, ma è la dimostrazione che lo stesso rappresenta un BAT (Best Available Techniques)



Leggi le FAQs su questo argomento